Nuove Recensioni di Ottobre (Rolling Stones)

“…questo afrobeat in formato complesso da camera ha un suo singolare, gustoso, perché. Il revival dell’afrobeat si prolunga ormai da una quindicina d’anni. Ma anche i più diligenti e sudati episodi di ricalco raramente riescono a restituire uno dei caratteri essenziali della musica di Fela: il suo fascino ipnotico. A cui, invece, in forme diverse e maniera sottile, arriva questo omaggio, per la via di un’ironica operazione di traduzione/tradimento. ***1/2  (Marcello Lorrai, ROLLING STONES, ott)

.

“…uno dei più affascinanti progetti di questo 2011… una vera scossa al cuore.  L’idea è semplice, ma immensa… reale fusione di ‘black groove’ e musica colta di scuola europea… Un lavoro di perizia e devozione, tra estro interpretativo ed aderenza ad un principio filologico ben netto, l’Orchestra alterna fedeltà ritmica a momenti di pura improvvisazione jazz ed ariose soluzioni barocche. Made in italy da esportazione.” (Simona Vallorani, INDIESFORBUNNIES – 5/10/11)

.
“…Un tributo inaspettato, originale, sentito e ottimamente eseguito. Se passano dalle vostre parti, lasciate a casa i pregiudizi e correte a comprare il biglietto.” Fabio Codias, STORIA DELLA MUSICA, ott. 2011)

.

AFROBEAT-MUSIC.BLOGSPOT

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...